HOME

             Che la mia fiaba ti accompagni leggera come il volo di un airone sopra il fiume…  

bird

 

L’arte di narrare fiabe

Miti, fiabe, e leggende rappresentavano in passato il patrimonio culturale di cui ogni popolo ndava fiero. In quanto fonte inesauribile di saggezza, essi continuano ancor oggi ad affascinare sia i bambini che gli adulti. La narrazione orale è una particolare esperienza condivisa con un altro essere umano, bambino ed adulto. È un atto di condivisione di gioie, speranze, ansie e paure. Ciò che fa di essa qualcosa di unico è il momento del piacere e del godimento condiviso, poiché la fiaba è soprattutto un’opera d’arte che va goduta insieme. Non solo il bambino prova piacere, ma anche l’adulto, il quale, vedendo il bambino divertirsi ed apprezzare questo gioco di fantasia, a sua volta è incoraggiato a lasciar vivere il fanciullo nascosto dentro di sé. Raccontare o ascoltare fiabe non è mai un’esperienza unidirezionale, ma un dono d’amore, una ‘carezza dell’anima’.

I talismani della saggezza popolare che ci guidano nel labirinto della vita

Il senso della meraviglia, della bellezza e del mistero, fonte dell’ ispirazione poetica;

la condivisione, la sim-patia, il sorriso e la com-passione;

 il dialogo ed il confronto con il diverso;

 la fiducia nella bontá ultima della natura e dell’universo, fonte di energia e di amore.